Archivi

Area riservata

PON 2007-2013

PON 2014-2020

ESTRATTO DAL VEBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 31 OTTOBRE 2017

Estratto

LABORATORIO FILOSOFICO

AVVIO PROCEDURA DI SELEZIONE

PER L’ACQUISIZIONE DI DISPONIBILITA’ DA PARTE DEL PERSONALE INTERNO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER L’EVENTUALE CONFERIMENTO DI INCARICO DI:

A) REFERENTE PER LA VALUTAZIONE

B) TUTOR D’AULA

TITOLO PROGETTO: SCUOLA VIVA

COD. IDENTIFICATIVO 10.1.1A – FSEPON-CA-2017-825

Determina

Avviso

Allegato 1

Il Liceo De Caprariis premiato all’Università di Salerno

PREMIATO IL LICEO “V. DE CAPRARIIS”

Tra le poche scuole premiate , il 7 novembre scorso, presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica dell’Universita’ degli Studi di Salerno, c’era anche il nostro liceo. Oltre alle scuole di provenienza, sono stati premiati dal Direttore, prof. Mario Vento , con un attestato di merito anche gli alunni ovvero quelli che si sono distinti al primo anno di corso della Facolta’ di Ingegneria Informatica, avendo portato a termine tutti gli esami previsti , con una media non inferiopre al voto di 27/30. I corsisti meritevoli, provenienti dal nostro liceo, sono:

1)Picariello Emilio (classe V E – A.S. 2015/2016)

2)Preziosi Marco (classe V F – A.S. 2015/2016)

3)Saldutti Stefano (classe V F – A.S. 2015/2016) .

In rappresentanza della scuola e a sostenere i nostri ex-alunni, visibilmente emozionati, c’erano la D.S. prof.ssa Maria Beradino che ha ritirato la      targa-premio per il liceo con grande soddisfazione ed il prof. Feliciano Capone, referente del progetto Robot Cup 2018.

LA DEMOCRAZIA E’ IN CRISI? INCONTRO CON IL PROF. SABINO CASSESE

Nella sala auditorium del Liceo Statale De Caprariis di Atripalda un’occasione eccezionale per gli studenti e per il territorio si è svolta nel pomeriggio di ieri 10 novembre 2017. È venuto ad onorarci della sua presenza e ad arricchirci con la sua competenza il professor Sabino Cassese, che ha fatto accorrere nella nostra sede gli alunni di tutte le classi, i docenti, gli amministratori locali, studiosi e letterati della città di Atripalda e di Avellino. L’evento è stato voluto e organizzato dalla Dirigente, professoressa Maria Berardino, e concertato con il supporto della professoressa Maria Polcaro, grandi estimatrici del professor Cassese. Ma chi non lo stima? Anche gli studenti più giovani sono stati attratti dalla personalità, dalla competenza e dalla disponibilità di un uomo di legge che parla alle platee, giovani e no, come ad una riunione di scolari intorno al tavolo di lavoro, che traduce nei suoi discorsi la saggezza sua e del ruolo istituzionale che rappresenta. Grati per la sua benevolenza, gli studenti del De Caprariis hanno offerto un videoclip per ricordare al professore i suoi luoghi di origine e ai presenti la rilevanza della sua personalità. 

Eventi

ANAC

Albo Pretorio On-line

Iscrizioni On-line

Polizza Assicurativa

Alternanza Scuola Lavoro

Libri di Testo